Una menzione speciale a sei studentesse della nostra scuola per la partecipazione al Concorso Nazionale “La dichiarazione universale dei diritti umani compie 70 anni”

Premiate sei studentesse della nostra scuola, , nel Concorso Nazionale organizzato dalla ONG PRO.DO.C.S. (associata al Dipartimento di Informazione Pubblica dell’ONU) dal titolo “La dichiarazione universale dei diritti umani compie 70 anni. Aggiorna-aggiungi-dichiara”.

Le alunne Aurora Barracco e Rossella Marino della classe 1°E hanno prodotto degli elaborati teorici in formato digitale. Le alunne Giulia Asaro, Alessia Dominici, Silvia Perlotti e Valentina Dilluvio della classe 3°B hanno realizzato degli elaborati grafici. Le alunne sono state supportate dalle prof.sse Cinzia Adamo e Vita Maria Ragolia.

Il concorso è stato bandito in occasione del settantesimo anniversario della proclamazione della dichiarazione universale dei diritti umani: una pietra miliare che riconosce a livello mondiale la dignità, l’uguaglianza e i diritti inalienabili di ogni singolo cittadino di questo mondo. I 30 articoli della Dichiarazione tracciano il cammino verso la libertà, la giustizia, la coesione sociale e la pace mondiale. Oggi più che mai, questa Dichiarazione deve essere conosciuta, divulgata e applicata come strumento principe per fermare le violazioni e la barbarie che ancora appartengono al presente del nostro pianeta.

Nel 2018 ricorrono molti anniversari significativi che motivano a riflettere sul nostro ieri, sull’oggi e sul domani. Sono trascorsi 100 anni dalla fine della Prima guerra mondiale e 50 anni dall’uccisione di Martin Luther King. Ci sono anniversari che ricordano un passato buio dove violenza, ingiustizia e ineguaglianze erano elementi fondanti delle società.

Menzione Speciale  Alunni Prima E

Menzione Speciale  Alunni Terza B

jjjjjjjj